Cerimonia di Laurea

     

     

     

     

     

     

     

Il conseguimento della laurea è un risultato importante che l’Università di Trento vuole celebrare assieme ai propri neo-laureati e neo-laureate, ai famigliari e a tutti i membri della comunità accademica.
La cerimonia si svolgerà in piazza Duomo a Trento.

Il Rettore consegnerà la pergamena davanti all'intera comunità universitaria nella cornice di Piazza Duomo, con l’accompagnamento dal vivo della Corale Polifonica UniTrento e del Gruppo Strumentale di Ateneo.

Possono partecipare i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti Dipartimenti/Centri:

  • Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente
  • CIBIO - Centro di Biologia Integrata
  • Economia e Management
  • Fisica
  • Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica
  • Ingegneria Industriale
  • Ingegneria e Scienza dell’Informazione
  • Lettere e Filosofia
  • Matematica
  • Psicologia e Scienze Cognitive
  • Sociologia e Ricerca Sociale

Verranno messe a disposizione dei partecipanti le fotografie scattate durante la cerimonia e al momento della consegna della pergamena.
Per partecipare è necessario iscriversi online versando un contributo che corrisponde al costo della pergamena.
Per ulteriori informazioni sul rilascio della pergamena di laurea consultare il sito InfoStudenti.

Vuoi condividere con noi i tuoi ricordi e le sensazioni della giornata? Inviaci un breve testo e una tua foto durante la cerimonia all'indirizzo: cerimonia-laurea@unitn.it

Le Cerimonie

26 ottobre 2019

Alla nona cerimonia pubblica di Ateneo hanno ricevuto la pergamena di laurea i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo luglio-settembre 2019, dei corsi di laurea di primo ciclo dei seguenti dipartimenti e centri: Economia e Management; Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica; Ingegneria e Scienza dell’Informazione; Ingegneria Industriale; Fisica; Matematica; Psicologia e Scienze Cognitive; Biologia Cellulare, Computazionale e Integrata – CIBIO; Lettere e Filosofia; Sociologia e Ricerca Sociale; Centro Agricoltura Alimenti Ambiente – C3A.

Presenti in piazza: 505 laureati e laureate
Testimonial: Anna Albiero, laureata nel 2012 in Biotecnologie Molecolari presso l’Università di Trento, ricercatrice presso l’Università di Cambridge, Regno Unito.
Miglior laureato: Dennis Bergamo, laureato in Viticoltura ed Enologia.

Dennis BergamoEmozione, orgoglio, sollievo e gioia: questi componenti costituiscono l'otto volante di sentimenti che associo al giorno della cerimonia di laurea.
Naturalmente ero molto emozionato ma anche orgoglioso di aver potuto rappresentare i laureati e le laureate della sessione di giugno-ottobre 2019, come primo laureato del corso C3A di Viticoltura ed Enologia.
Ho avuto l’onore di condividere le mie esperienze di studio, la mia gratitudine e qualche pensiero personale con tutta la comunità presente in piazza Duomo e questo per me è stato un momento di grande gioia.
Ho apprezzato e condiviso le parole del rettore Paolo Collini, quando ha specificato che ognuno di noi dovrebbe cercare di fare la differenza e di lasciare un piccolo segno del proprio passaggio, per migliorare e dare un contributo alla nostra società. Queste parole ci danno la motivazione per continuare a raggiungere i nostri obiettivi futuri.
Un momento particolarmente emozionante, è stato sicuramente la consegna del diploma di laurea, ma soprattutto vedere la felicità e l’orgoglio negli occhi dei genitori e degli amici, che hanno condiviso con noi questo traguardo importante.
Una meta che sancisce la fine di un percorso pieno di esperienze importanti, ma anche l'inizio di un nuovo capitolo della nostra vita, sia nel mondo del lavoro come nel proseguimento degli studi.
Voglio ringraziare l'Università di Trento, la città di Trento e tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questa cerimonia per aver reso speciale questo giorno di festa.


La registrazione della Cerimonia

11 maggio 2019

All'ottava cerimonia pubblica di Ateneo erano presenti i migliori dottori e dottoresse di ricerca dell’anno accademico 2016/2017 e i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo ottobre 2108-marzo 2019, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti/centri: Economia e Management; Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica; Ingegneria e Scienza dell’Informazione; Ingegneria Industriale; Fisica, Matematica; Psicologia e Scienze Cognitive; CIBIO - Centro di Biologia Integrata; Lettere e Filosofia; Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 311 laureati e laureate
Testimonial: Matteo Galvagni, laureato nel 2015 in Interfacce e Tecnologie della Comunicazione, Lead Programmer presso Milestone s.r.l. Milano
Miglior laureata: Sara Vettorazzo, laureata in Scienze e tecnologie biomolecolari.

Sara VettorazzoSabato 11 maggio 2019 è stata una splendida giornata ricca di contrasti: il grigiore del cielo e il colore degli ombrelli; il malinconico suono della pioggia e la musica di festa della Corale Polifonica; l'agitazione e il tremore per il dover raccontare la mia esperienza a una platea tanto illustre e numerosa e la soddisfazione di aver raggiunto questa tappa nel migliore dei modi possibili. Fortunatamente, in un batter di ciglia, l'ansia e la pioggia se ne sono andate via, lasciando spazio a un'immensa felicità, a quel senso di pienezza che si prova nel pensare di avercela fatta, per davvero.
E questa gioia immensa si poteva scorgere nel sorriso e nello sguardo di ogni laureato e laureata con il tocco in testa, bagnati fradici ma soddisfatti di aver raggiunto questo traguardo tanto atteso.
Sabato 11 maggio 2019 è stata una splendida giornata che occuperà sempre un posto speciale nel mio cuore, accanto a tutte le incredibili esperienze che l'Università di Trento mi ha dato l'opportunità di vivere in questi anni, ai volti sorridenti che ho avuto il piacere di incontrare e al ricordo di questa sorprendente avventura universitaria.


La registrazione della Cerimonia

27 ottobre 2018

Alla settima cerimonia pubblica di Ateneo hanno ricevuto la pergamena di laurea i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo luglio-settembre 2018, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti: Economia e Management, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 506 laureati
Testimonial: Valerio Valentini, laureato in Lettere Moderne all'Università di Trento nel 2015 e ora scrittore e giornalista. Vincitore del Premio Campiello 2018 nella sezione Opera Prima col romanzo “Gli 80 di Camporammaglia”.
Miglior laureato: Simone Amadori
, laurea in Studi Internazionali

Simone AmadoriIl 27 ottobre è stata una meravigliosa giornata di pioggia. Di solito si tende a non associare un aggettivo come "meraviglioso" ad una fredda e piovosa mattina autunnale, ma penso che in questo caso sia adatto a descrivere lo spettacolo di una piazza colorata da centinaia di ombrelli. A causa del tempo la cerimonia è stata un po' più breve del solito, ma la durata non l'ha resa meno indimenticabile; tante belle parole ci hanno regalato un momento speciale e si sono trasformate in una pioggia di sorrisi. Forse anche per i tempi ridotti, dire qualche parola non è stato facile, preso da quel nodo allo stomaco che pensavo mi avesse lasciato dopo l'orale di Scienze Politiche, ma alla fine tutto è andato per il meglio, e quando ho ripreso posto dopo il breve discorso sul palco ero felice e sereno. Non posso pensare a un congedo migliore da Trento che quello che ha rappresentato la cerimonia, una cerimonia che ha avuto l'aria incoraggiante di un inizio e non quella malinconica di una fine, un po' come lo sguardo di una persona cara che vedendoci partire ci trasmette un confortante senso di fiducia. Questa è stata la nostra cerimonia, quella di tutti gli studenti che quest'anno sono arrivati alla fine di questo bellissimo percorso.


La registrazione della Cerimonia

16 giugno 2018

Alla sesta cerimonia pubblica di Ateneo erano presenti i migliori dottori e dottoresse di ricerca dell’anno accademico 2015/2016 e i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo ottobre 2107-marzo 2018, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti/centri: Economia e Management, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 386 laureati
Testimonial: Franz Petrozzi, laureato in Economia e Management nel 2011, Account Manager presso IBM divisione Global Markets
Miglior laureata: Caterina Boscolo Meneguolo
, laurea in Fisica del Dipartimento di Fisica.

Caterina Boscolo Meneguolo - laurea in Fisica del Dipartimento di FisicaLa Cerimonia di Laurea del 16 Giugno 2018 è stata una grande occasione per la conclusione del mio percorso di studi triennale. Ho avuto l’onore di tenere un breve discorso in rappresentanza dei migliori laureati davanti ai miei colleghi, ai rappresentanti del corpo accademico e della città di Trento, e a tutti i partecipanti.
Ho così avuto l’occasione privilegiata di esprimere tutta la mia gratitudine all’Università, alla città, agli amici e alla mia famiglia, e la soddisfazione più grande è stata senz’altro leggere l’orgoglio e la commozione negli occhi dei miei nonni, dei miei genitori e di tutte le persone a me care.
Ho potuto in questo modo sperimentare ancora una volta il sostegno dei miei familiari e degli amici, oltre che di tutto lo Staff di organizzazione della Cerimonia, come emblema finale del continuo supporto che ho ricevuto nei tre anni passati, da parte dei miei cari, dell’Università e della città di Trento. Questo sostegno mi ha spinto a dare il meglio di me senza tirarmi indietro, ed ora mi spinge a proseguire il mio percorso senza esitazioni e con curiosità e fiducia verso il futuro.


La registrazione della Cerimonia

21 ottobre 2017

Alla quinta cerimonia pubblica di Ateneo, hanno ricevuto la pergamena di laurea i laureati e le laureate che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo giugno-ottobre 2017, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti/centri: Economia e Management, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 549 laureati
Testimonial: Paola Rensi, laureata in Matematica all’Università degli Studi di Trento, e ora Risk Analyst presso HSBC a Londra
Miglior laureata: Camilla Baldoni
, laurea in Economia e Management del Dipartimento di Economia e Management.

Camilla Badaloni - Rappresentante dei migliori laureati di UniTrentoLa cerimonia di Laurea tenutasi lo scorso 21 ottobre 2017 ha rappresentato per me un importante crocevia tra la migliore conclusione a cui potessi ambire per il mio percorso di Laurea triennale e il più grande incoraggiamento che potessi ricevere per continuare la mia strada e perseguire i miei obiettivi futuri.
La responsabilità del compito di rappresentare con poche e semplici parole non solo la mia esperienza universitaria a Trento ma anche quella di tutti i miei colleghi, ha fatto sì che l’emozione
sia stata davvero tanta ma alla fine il desiderio di condividere con tutti i presenti questo momento di gioia ha prevalso su ogni titubanza.
Il discorso è stata l’opportunità per mostrare la mia gratitudine nei confronti dell’intera comunità Unitn e della città di Trento che nel corso di questi tre anni mi hanno accolto e permesso di fare esperienze che mai dimenticherò.


La registrazione della Cerimonia

13 maggio 2017

Alla quarta cerimonia pubblica di Ateneo, hanno ricevuto la pergamena di laurea i laureati che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo ottobre 2016-marzo 2017, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti/centri: Economia e Management, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale

Presenti in piazza: 430 laureati e 15 dottori di ricerca
Testimonial: Leonardo Bottaro, laureato in Mediazione Linguistica per le Imprese e il Turismo all’Università degli Studi di Trento, e ora Head of Swatch & Sports International presso Swatch Ltd in Svizzera
Miglior laureata: Nicole Bizzotto, laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive.

Nicole Bizzotto - Rappresentante dei migliori laureati di UniTrentoLa cerimonia del 13 Maggio 2017 resterà, senza ombra di dubbio, uno dei momenti più emozionanti della mia carriera universitaria. Aver avuto la possibilità di condividere alcune mie riflessioni personali è stato uno splendido regalo.
Nei volti dei miei colleghi, protagonisti della cerimonia, ho scorto una meritata soddisfazione, mentre, nei genitori e nei parenti, orgoglio e curiosità nel rivivere un rito che da secoli sancisce la fine di un'importante esperienza, sia a livello collettivo che individuale. Gli interventi del Rettore e degli ex alunni sono stati ispirazionali, specialmente per chi, come me, si è trovato successivamente a dover scegliere quale futuro percorso accademico intraprendere.

22 ottobre 2016

Alla terza cerimonia pubblica di Ateneo, il Rettore ha consegnato la pergamena di laurea a tutti i laureati che hanno sostenuto l’esame di prova finale nel periodo giugno 2016-ottobre 2016, dei corsi di laurea di I ciclo dei seguenti dipartimenti/centri: Economia e Management, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 582 laureati
Testimonial: Andrea Cambruzzi, laureato del Dipartimento di Ingegneria dei Materiali, Università degli studi di Trento e attualmente Ingegnere presso la Schindler Aufzüge di Ebikon in Svizzera
Miglior laureato: Dario Mirossi, laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica.

Dario Miriossi - Rappresentante dei migliori laureati di UniTrentoPer un giovane studente pieno di dubbi sul suo futuro e alla costante ricerca di conferme, arrivare al giorno della cerimonia di laurea è sotto ogni aspetto un trionfo. Trionfo per aver superato le difficoltà sul proprio cammino, trionfo per vedere riconosciuti i propri sforzi, trionfo per poter condividere con tanti altri ragazzi e ragazze la gioia di segnare la fine di un periodo della propria vita. La paura di parlare di fronte a tanti occhi giudicanti era tanta ma, una volta salito sul palco, non ho incontrato malizia, invidia o insofferenza, solo tanta comprensione e stima. Vivere momenti come questi dà la giusta spinta per voler mettere a frutto i propri talenti, indipendentemente da quanto possa sembrare difficile o faticoso.

14 maggio 2016

Alla seconda cerimonia pubblica di Ateneo sono stati invitati dal Rettore tutti i laureati del I ciclo che hanno sostenuto l’esame di prova finale nella sessione di ottobre 2015 - marzo 2016, dei corsi di laurea dei seguenti dipartimenti/centri: Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 384 laureati e 8 dottori di ricerca
Testimonial: Elena Avogadro, laureata del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento e Responsabile della Gestione Risorse di UBI Banca
Miglior laureato: Marco Ferrario, laurea in Studi storici e filologico-letterari del Dipartimento di Lettere e Filosofia.

Marco Ferrario - Rappresentante dei migliori laureati di UniTrentoPer un giovane studente pieno di dubbi sul suo futuro e alla costante ricerca di conferme, arrivare al giorno della cerimonia di laurea è sotto ogni aspetto un trionfo. Trionfo per aver superato le difficoltà sul proprio cammino, trionfo per vedere riconosciuti i propri sforzi, trionfo per poter condividere con tanti altri ragazzi e ragazze la gioia di segnare la fine di un periodo della propria vita. La paura di parlare di fronte a tanti occhi giudicanti era tanta ma, una volta salito sul palco, non ho incontrato malizia, invidia o insofferenza, solo tanta comprensione e stima. Vivere momenti come questi dà la giusta spinta per voler mettere a frutto i propri talenti, indipendentemente da quanto possa sembrare difficile o faticoso.

14 novembre 2015

La prima cerimonia pubblica di Ateneo per i neo-laureati si è svolta in piazza Duomo a Trento.

Durante la cerimonia è stata consegnata dal Rettore la pergamena di laurea a tutti i laureati che hanno sostenuto l’esame di prova finale nella sessione di luglio e settembre, dei corsi di laurea dei seguenti dipartimenti/centri: Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, CIBIO - Centro di Biologia Integrata e i laureati che hanno conseguito il titolo nella sessione di settembre dei corsi di laurea dei dipartimenti di Lettere e Filosofia e Sociologia e Ricerca Sociale.

Presenti in piazza: 366 laureati
Testimonial: Alessandro Rossi, laureato del Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento e Direttore Marketing Pasta Italia in Barilla
Miglior laureata: Giulia Carnevali, laurea in Scienze e tecniche di Psicologia cognitiva.
Walter Boscheri, Dottore di ricerca

La cerimonia di laurea è un momento importante per ogni studente dell'Ateneo. È infatti una bella occasione di festa, per condividere un traguardo raggiunto con fatica e per questo con tanta soddisfazione, sia personale che dei propri cari.
Ascoltare le parole del Rettore arricchisce ulteriormente la cerimonia e aumenta il senso di appartenenza allo stesso Ateneo, forse talvolta trascurato o poco sentito. Nonostante possa sembrare una mera ostentazione di costumi e gesti vecchi e fuori moda, per me è stata una bella sorpresa scoprire di fare parte dell'Università di Trento non solo come una matricola, ma anche e soprattutto come una persona valorizzata costantemente nel proprio percorso di studi.

Contatti

Per informazioni scrivere a cerimonia-laurea@unitn.it


In collaborazione con