Visita guidata alla nuova Biblioteca dell’Università di Trento

Da settembre 2018, ogni secondo venerdì del mese, un giro di un’ora e mezzo (dalle 17.00 alle 18.30) tra gli scaffali e gli archivi della Biblioteca Universitaria Centrale (BUC), progettata dall’architetto Renzo Piano.

La visita guidata è gratuita, ma è necessaria la prenotazione online via Eventbrite.

La BUC, progettata dall’architetto Renzo Piano, è stata inaugurata il 19 novembre 2016. Insieme al MUSE, si trova alle Albere, il nuovo quartiere cittadino che ha preso il posto degli stabilimenti Michelin. È uno spazio di studio dedicato a studenti e docenti dell’Ateneo, ma è aperta a tutti i cittadini. Distribuiti sugli scaffali di 13 grandi sale si possono liberamente consultare circa 200.000 volumi relativi alle aree dell’economia, del diritto, delle scienze sociali e umanistiche.
L’idea stessa di biblioteca è molto cambiata. Una volta la cosa importante erano i libri, la quantità di libri che la biblioteca possedeva. Adesso conta il modo in cui i libri sono disposti, conta il piacere che si prova ad entrarci, conta la possibilità di fare ricerca collegandosi con le biblioteche del resto del mondo […]. Non ho la pretesa di dire che questa biblioteca è bella: ma abbiamo cercato la bellezza. [… ] L’abbiamo cercata attraverso l’armonia dei volumi, ma soprattutto l’abbiamo cercata attraverso la luce.
Renzo Piano

Prenotazioni

 Prossimo appuntamento: 

 12 ottobre 2018, ore 17.00 (prenotazione disponibile a breve) 

Date disponibili per le visite guidate 2018-19:

9 novembre 2018, ore 17.00
14 dicembre 2018, ore 17.00
11 gennaio 2019, ore 17.00
8 febbraio 2019, ore 17.00
8 marzo 2019, ore 17.00
12 aprile 2019, ore 17.00
10 maggio 2019, ore 17.00
14 giugno 2019, ore 17.00

Per tutte le visite guidate è prevista la traduzione simultanea in lingua inglese.

Le date potrebbero subire delle variazioni che saranno tempestivamente indicate su questa pagina. È possibile effettuare visite guidate riservate a gruppi o scolaresche, previo appuntamento.
Per informazioni scrivere a vittorio.carrara@unitn.it